Comunicati stampa

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutte (880)

Oggetto 1 – 12 di 880

Vertice mondiale sull’educazione: la Svizzera annuncia il proprio sostegno al Partenariato globale per l’educazione 2021-2025

29.07.2021 — Comunicato stampa EDA
In occasione della conferenza per la ricostituzione del fondo del Partenariato globale per l’educazione (GPE) del 28-29 luglio 2021 a Londra, la Svizzera ha annunciato un contributo di 52 milioni di franchi per il periodo 2021-2025. L’impegno a favore di sistemi educativi equi, inclusivi e resilienti alle crisi rappresenta una delle priorità della Svizzera in seno al GPE.


COVID-19 in Thailandia: la Svizzera invia 26 tonnellate di materiale medico a Bangkok

28.07.2021 — Comunicato stampa EDA
La Svizzera sostiene la Thailandia nella lotta contro la pandemia di COVID-19. Questo mercoledì l’Aiuto umanitario della Confederazione ha inviato a Bangkok un centinaio di respiratori e oltre un milione di test antigenici. L’aiuto coincide con un viaggio del consigliere federale Ignazio Cassis nel Sud-Est asiatico, che lo porterà anche in Thailandia.


COVID-19 in Indonesia: la Svizzera invia 600 concentratori di ossigeno a Giacarta

24.07.2021 — Comunicato stampa EDA
La Svizzera sostiene l’Indonesia nella lotta contro la pandemia di COVID-19. Questo sabato l’Aiuto umanitario della Confederazione ha inviato a Giacarta 600 concentratori di ossigeno, per un valore di circa un milione di franchi. Si tratta della sesta fornitura di materiale medico-sanitario organizzata dalla Svizzera a favore di un Paese straniero da maggio 2021, per un importo totale di oltre 15 milioni di franchi.


COVID-19 in Tunisia: la Svizzera invia materiale medico-sanitario per 335 000 franchi

16.07.2021 — Comunicato stampa EDA
La Svizzera sostiene la Tunisia nella lotta contro la pandemia di COVID-19. Venerdì l’Aiuto umanitario della Confederazione ha inviato a Tunisi una quindicina di respiratori e una sessantina di concentratori di ossigeno. Il valore di questo materiale sanitario è di circa 335 000 franchi. Nel giro di poche settimane è la quinta consegna del genere della Svizzera a un Paese straniero.



La Svizzera conclude il suo dialogo nazionale multi stakeholder sui sistemi alimentari

08.07.2021 — Comunicato stampa EDA
A settembre 2021, a New York, si terrà il Vertice delle Nazioni Unite sui sistemi alimentari che s’inserisce nell’ambito del decennio d’azione per l’attuazione dell’Agenda 2030 per uno sviluppo sostenibile. In preparazione di tale Vertice la Svizzera ha svolto un dialogo virtuale per individuare vie verso sistemi alimentari sostenibili entro il 2030. Organizzato tra marzo e giugno 2021 a livello nazionale e locale, questo dialogo ha riunito attori del settore agroalimentare svizzero. I partecipanti hanno identificato misure a sostegno della trasformazione dei sistemi alimentari in Svizzera.


Investimenti e approcci innovativi nelle zone rurali: la Svizzera aumenta il suo contributo al Fondo internazionale per lo sviluppo agricolo

30.06.2021 — Comunicato stampa EDA
Il Consiglio federale si adopera per eliminare la povertà estrema e la fame nelle zone rurali. Nella sua sessione del 30 giugno 2021 ha deciso di rinnovare e aumentare il contributo al Fondo internazionale per lo sviluppo agricolo (IFAD). Con un importo di 47 milioni di franchi la Svizzera sostiene gli sforzi di questa istituzione, che entro il 2030 intende raddoppiare l’impatto dei propri interventi incrementando di almeno il 20 per cento il reddito di 74 milioni di persone che vivono in aree rurali. La priorità sarà data alle donne e ai giovani.


Un’azione umanitaria d’urgenza più coordinata

25.06.2021 — Comunicato stampa EDA
Individuare nuovi modi per rispondere alle sfide umanitarie rese più complesse dalla pandemia di COVID-19: è stato questo uno dei temi discussi nel segmento umanitario (HAS) del Consiglio economico e sociale (ECOSOC) delle Nazioni Unite che si è svolto a Ginevra dal 23 al 25 giugno 2021, sotto la presidenza svizzera. È stata adottata una risoluzione volta a rafforzare il coordinamento dell’aiuto umanitario, lanciando così un importante segnale politico.


La Svizzera partecipa alla conferenza internazionale dei Paesi donatori a favore dei migranti e dei rifugiati venezuelani

17.06.2021 — Comunicato stampa EDA
Il 17 giugno 2021 la comunità internazionale si riunisce nell’ambito della conferenza dei Paesi donatori a favore dei migranti e dei rifugiati venezuelani organizzata dal Canada. Patricia Danzi, direttrice della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE), vi partecipa in rappresentanza della Svizzera. Quest’anno la Svizzera devolverà più di 12 milioni di franchi all’aiuto umanitario in Venezuela e nella regione.


Grazie alla formazione, verso uno sviluppo sostenibile: la Svizzera rinnova il suo sostegno al Partenariato globale per l’educazione

11.06.2021 — Comunicato stampa EDA
Il Partenariato globale per l’educazione (Global Partnership for Education, GPE) è un importante partner multilaterale della Svizzera per il raggiungimento dei suoi obiettivi di cooperazione internazionale nel campo dell’istruzione e della formazione. Nella sua seduta dell’11 giugno 2021 il Consiglio federale ha quindi deciso di continuare a sostenere il GPE e di mettere a disposizione dell’organizzazione 52 milioni di franchi per il periodo 2021-2025.


COVID-19 in Nepal: la Svizzera invia 30 tonnellate di materiale umanitario

21.05.2021 — Comunicato stampa EDA
La Svizzera sostiene il Nepal, un Paese che sta affrontando una situazione sanitaria molto difficile a causa della pandemia di COVID-19. Oggi, venerdì 21 maggio, l’Aiuto umanitario della Confederazione invia a Kathmandu 1,1 milioni di test antigenici, 40 respiratori, 10 concentratori di ossigeno e materiale di protezione. Il costo totale di questo aiuto umanitario ammonta a quasi 7,5 milioni di franchi.


Oggetto 1 – 12 di 880

Comunicato stampa (548)

Notizia (332)