Validi il:
Diffusi il: 24.06.2022

Si sconsigliano i viaggi a destinazione di Haiti. La situazione della sicurezza non può essere garantita con le strutture statali esistenti.


Consigli di viaggio - Haiti

I consigli di viaggio poggiano su un'analisi della situazione attuale effettuata dal DFAE. Sono permanentemente controllati e se necessario aggiornati.

Si prega inoltre di leggere anche le raccomandazioni generali per tutti i viaggi come pure la rubrica focus, parte integrante dei presenti Consigli di viaggio.

Informazioni in evidenza: coronavirus (COVID-19)

In tutte le regioni del mondo c’è un rischio di infezione da coronavirus.

Per limitare la diffusione del coronavirus (Covid-19), i Paesi possono imporre restrizioni d’entrata e d’uscita nonché misure all'interno del Paese. Queste direttive possono cambiare con breve preavviso. I viaggi all’estero richiedono quindi una preparazione accurata e molta flessibilità.

Prestare attenzione alle informazioni e raccomandazioni nel focus «Coronavirus (COVID-19)» e dell’Ufficio federale della sanità pubblica UFSP.
Focus Coronavirus (COVID-19)
UFSP: Coronavirus

Valutazione sommaria

Si sconsigliano i viaggi a destinazione di Haiti.

La situazione della sicurezza non può essere garantita con le strutture statali esistenti. Gruppi criminali controllano gran parte di Port-au-Prince e dell’area circostante, e allargano sempre più la loro sfera d’influenza anche ad altre regioni del Paese.

Il numero di sequestri a scopo criminale e di altri crimini violenti è molto alto in tutto il Paese, in particolare a Port-au-Prince. Non si può contare sul supporto della polizia. Il pericolo esiste sia per le persone locali che per quelle straniere.

Si verificano regolarmente scontri armati tra bande criminali e tra bande e forze di sicurezza. Si registrano spesso vittime e feriti.

Ci sono forti tensioni politiche, sociali ed economiche. Manifestazioni e tensioni anche di lieve entità possono degenerare in atti di violenza senza preavviso. Sono possibili disordini violenti, scioperi, blocchi stradali e duri scontri tra manifestanti e forze di sicurezza. Si verificano anche danni materiali, saccheggi e l’uso di armi da fuoco.

Regna incertezza sull’evoluzione della situazione. 

L’Ambasciata di Svizzera a Port-au-Prince non ha praticamente alcuna possibilità di fornire servizi o assistenza in caso di emergenza.

Indirizzi utili

Rappresentanze svizzere all'estero: in caso di emergenza all'estero, è possibile rivolgersi alla rappresentanza svizzera più vicina o alla Helpline DFAE.
Centre consolare regionale Santo Domingo, Repubblica dominicana
Ambasciata di Svizzera a Port-au-Prince
Helpline DFAE

Rappresentanze estere in Svizzera: per ottenere informazioni in merito all'entrata nel Paese (documenti autorizzati, visti, ecc.) occorre rivolgersi all'ambasciata o al consolato competente. Quest'ultimi danno inoltre ragguagli sulle prescrizioni doganali per l'importazione o l'esportazione di animali o di merci: apparecchi elettronici, souvenir, medicamenti, ecc.
Rappresentanze estere in Svizzera

Clausola di esclusione della responsabilità
I Consigli di viaggio del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) poggiano su fonti d'informazione proprie, reputate degne di fede. I Consigli di viaggio sono utili indicazioni ausiliarie per programmare un viaggio. Il DFAE non si assume tuttavia la responsabilità né della pianificazione né dello svolgimento del viaggio.
Le situazioni di pericolo sono spesso imprevedibili e confuse e possono mutare rapidamente. Il DFAE non garantisce la completezza dei consigli di viaggio e la correttezza delle informazioni riportate nelle pagine esterne collegate al sito. Declina ogni responsabilità per eventuali danni legati a un viaggio. Le pretese derivanti dall’annullamento di un viaggio vanno avanzate direttamente all’agenzia di viaggio o alla compagnia presso la quale si è stipulata l’assicurazione di viaggio.