Novità

Ordina i risultati per
Seleziona il periodo

Tutti (1572)

Oggetto 1 – 12 di 1572

Prosegue il dialogo nel settore agricolo tra la Svizzera e l’Austria

17.06.2024 — Comunicato stampa Europa
Il 17 giugno 2024 il Consigliere federale Guy Parmelin, Capo del Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR), ha accolto a Berna Norbert Totschnig, Ministro austriaco dell’agricoltura, della selvicoltura, delle regioni e delle risorse idriche. L’incontro si inserisce nel dialogo bilaterale nel settore agricolo tra la Svizzera e l’Austria.


Il Consiglio federale licenzia il messaggio concernente la modifica della CDI con la Germania

14.06.2024 — Comunicato stampa Europa
Nella seduta del 14 giugno 2024 il Consiglio federale ha licenziato il messaggio concernente il Protocollo che modifica la Convenzione per evitare la doppia imposizione (CDI) con la Germania. Il Protocollo adegua la CDI alle varie esigenze degli Stati contraenti e attua gli standard minimi in materia di CDI derivanti dal progetto BEPS («base erosion and profit shifting»).


Beat Jans all’incontro dei ministri di Lussemburgo

13.06.2024 — Comunicato stampa Europa
Il consigliere federale Beat Jans ha preso parte all’incontro dei ministri degli affari interni degli Stati Schengen svoltosi il 13 giugno 2024 a Lussemburgo all’insegna del quarantesimo anniversario dello spazio Schengen e del patto europeo sulla migrazione e l’asilo. In programma anche svariati incontri bilaterali.


La presidente della Confederazione riceve il presidente e il primo ministro del Portogallo

12.06.2024 — Comunicato stampa Europa
Mercoledì 12 giugno 2024 la presidente della Confederazione Viola Amherd, il presidente del Portogallo Marcelo Rebelo de Sousa e il primo ministro Luís Montenegro si sono incontrati a Berna. I colloqui si sono incentrati sulle strette relazioni bilaterali e, in particolare, sulla politica europea, sulla conferenza per la pace in Ucraina prevista prossimamente e sulla collaborazione tra la Svizzera e il Portogallo a livello multilaterale.


Visita del capo dell’Esercito svizzero al comandante delle forze di difesa estoni

11.06.2024 — Comunicato stampa Europa
Dall’11 al 13 giugno il capo dell’esercito, comandante di corpo Thomas Süssli, incontrerà il generale Martin Herem, comandante delle forze di difesa estoni (Eesti Kaitsevägi) nel quadro di una visita ufficiale in Estonia. Saranno tra l’altro discusse la situazione in Ucraina e le relative conseguenze per la sicurezza regionale nell’Europa orientale.


Il consigliere federale Ignazio Cassis partecipa alla terza Ukraine Recovery Conference a Berlino

10.06.2024 — Comunicato stampa EDA
Fin dall’inizio della guerra la Svizzera sostiene il processo di ricostruzione in Ucraina. L’11 e il 12 giugno 2024 il consigliere federale Ignazio Cassis parteciperà quindi alla terza Ukraine Recovery Conference (URC), che si terrà a Berlino e farà seguito alle conferenze di Lugano (2022) e Londra (2023). L’incontro si concentrerà soprattutto sul coinvolgimento del settore privato, sugli aspetti sociali e sulla promozione dello sviluppo locale e regionale.


Cooperazione nell’ambito dell’istruzione militare: la Slovenia e la Svizzera firmano un accordo

10.06.2024 — Comunicato stampa Europa
Il 10 giugno 2024 a Berna, Viola Amherd, capo del DDPS, e Marjan Šarec, ministra della Difesa della Slovenia, hanno firmato un accordo per una cooperazione potenziata nell’ambito dell’istruzione militare. Durante l’incontro hanno discusso anche della situazione attuale sul fronte della politica di sicurezza in Medio Oriente, in Ucraina e nei Balcani occidentali.


Misure collaterali e lotta contro il lavoro nero: raggiunti gli obiettivi dei controlli nel 2023

10.06.2024 — Comunicato stampa Europa
Lo scorso anno gli organi d’esecuzione hanno svolto i controlli nell’ambito delle misure collaterali e della legge contro il lavoro nero (LLN) senza le restrizioni dovute al COVID-19 e sfruttando l’integralità delle risorse. L’obiettivo minimo è stato nuovamente raggiunto e le attività di controllo sono aumentate. Negli ultimi vent’anni il dispositivo delle misure collaterali si è costantemente evoluto e adattato alle nuove circostanze.


Leggero aumento delle tariffe per i visti Schengen

07.06.2024 — Comunicato stampa Europa
Dall’11 giugno 2024, tutti gli Stati Schengen aumenteranno leggermente le tariffe dei visti per soggiorni di breve durata. Questo adeguamento tariffario è dovuto alla modifiche del codice dei visti che la Svizzera recepisce in quanto Stato associato a Schengen. Nella seduta del 7 giugno 2024, il Consiglio federale ha approvato l’aumento.


Svizzera e Italia firmano norme fiscali durevoli per il telelavoro

06.06.2024 — Comunicato stampa Europa
La consigliera federale Karin Keller-Sutter e il ministro dell’economia e delle finanze italiano Giancarlo Giorgetti hanno firmato un Protocollo di modifica del vigente Accordo sui frontalieri. Il Protocollo disciplina durevolmente l’imposizione del telelavoro per i lavoratori frontalieri.


Gli scienziati svizzeri avranno accesso a una delle sorgenti di neutroni più potenti al mondo

06.06.2024 — Comunicato stampa Europa
Il 6 giugno 2024 la segretaria di Stato Martina Hirayama ha firmato a nome del Consiglio federale un accordo che rinnova la partecipazione della Svizzera con l’Istituto Laue-Langevin (ILL) di Grenoble (Francia) a partire dal 2024. In questo modo la Svizzera consoliderà la sua posizione in un settore chiave dello spazio di ricerca europeo: i ricercatori svizzeri potranno continuare a svolgere i loro lavori utilizzando una sorgente di neutroni unica e più di 40 stazioni sperimentali.


Oggetto 1 – 12 di 1572

Comunicati stampa (1504)

Notizie (68)