Relazioni bilaterali Svizzera–Nuova Zelanda

Le relazioni tra la Svizzera la Nuova Zelanda sono buone. Gli scambi commerciali tra i due Paesi sono marginali.

Priorità delle relazioni diplomatiche

La Svizzera e la Nuova Zelanda intrattengono buone relazioni nel quadro della cooperazione multilaterale, per esempio nell’ambito dell’ONU o in materia di diritti umani, pace e ambiente. I due Paesi partecipano regolarmente a iniziative multilaterali congiunte.

L’Ambasciata di Svizzera in Nuova Zelanda è competente anche per gli Stati insulari di Figi, Samoa, Tonga e Tuvalu.

Banca dati dei trattati internazionali

Governo della Nuova Zelanda (en)

Cooperazione nel settore dell'istruzione

I ricercatori e gli artisti neozelandesi possono candidarsi per una borsa di studio d’eccellenza universitaria della Confederazione Svizzera presso la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI).

I giovani professionisti neozelandesi possono approfondire le loro conoscenze professionali e linguistiche in Svizzera nel quadro di un accordo sui tirocinanti.

Borse d’eccellenza della Confederazione svizzera per ricercatori e artisti stranieri, SEFRI

Giovani professionisti (tirocinanti)

Educazione o formazione in Svizzera? (PDF, Numero pagine 2, 129.3 kB)

Le svizzere e gli svizzeri in Nuova Zelanda

In base alla Statistica degli Svizzeri all’estero, alla fine del 2021 in Nuova Zelanda risiedevano più di 7000 cittadini svizzeri. La Nuova Zelanda è anche una meta molto apprezzata dai turisti. Prima della pandemia di COVID-19, ogni anno si recavano nel Paese oltre 20'000 svizzere e svizzeri.

Storia delle relazioni bilaterali

Il primo svizzero a visitare la Nuova Zelanda è presumibilmente il bernese John Webber, partito con la terza spedizione di James Cook come pittore e illustratore tra il 1776 e il 1779. I primi emigranti svizzeri arrivano invece nel Paese negli anni 1860 per tentare la fortuna come cercatori d’oro.

Nel 1912 la Svizzera apre ad Auckland la sua prima rappresentanza, ovvero un consolato, che viene poi trasferito a Wellington nel 1937 e promosso a consolato generale nel 1959. Le relazioni diplomatiche con la Nuova Zelanda vengono avviate nel 1962 e la Svizzera apre un’ambasciata a Wellington nel 1963. 

L’ambasciatore neozelandese accreditato in Svizzera risiede a Berlino. La Nuova Zelanda ha una missione e un consolato generale a Ginevra.

Nuova Zelanda, Dizionario storico della Svizzera