Relazioni bilaterali Svizzera–Argentina

La Svizzera e l’Argentina intrattengono buone relazioni che sono rafforzate da incontri regolari.

Priorità delle relazioni diplomatiche

Al centro delle relazioni bilaterali si trovano l’ampliamento degli scambi commerciali, gli investimenti svizzeri in Argentina, la cooperazione in materia fiscale e la collaborazione all’interno di organismi internazionali. Dal 2005 hanno luogo consultazioni politiche. Dal maggio 2011 il Centro consolare regionale di Buenos Aires si occupa di tutte le attività consolari che riguardano Argentina, Paraguay e Uruguay.

Svizzera e Argentina hanno concluso accordi nei settori del commercio, della protezione degli investimenti e contro la doppia imposizione

Banca dati dei trattati internazionali

Governo argentino (es)

Cooperazione economica

L’Argentina è il quarto partner commerciale della Svizzera in America del Sud per importanza e la terza destinazione delle sue esportazioni nel subcontinente. Nel 2019 la Svizzera ha importato beni dal Paese latinoamericano per un valore di 1,67 miliardi CHF, in prevalenza metalli preziosi e prodotti agricoli, mentre ha esportato soprattutto prodotti chimici e farmaceutici, macchinari e orologi per un totale di 665 milioni CHF.

Alla fine del 2018 gli investimenti diretti svizzeri in Argentina erano pari a circa 3 miliardi CHF e le imprese svizzere davano lavoro a 11’320 persone.
I negoziati per un accordo di libero scambio tra l’AELS e il Mercosur si sono in gran parte conclusi nell’agosto del 2019.

Informazioni sul Paese, Segreteria di Stato dell’economia SECO

Sostegno commerciale, Switzerland Global Enterprise (en)

Camera di commercio svizzero-argentina (es)

Cooperazione nei settori della formazione, della ricerca e dell’innovazione

I ricercatori argentini possono candidarsi per una borsa di studio d’eccellenza della Confederazione Svizzera presso la Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI).

I giovani professionisti argentini possono approfondire le loro conoscenze professionali e linguistiche in Svizzera nel quadro di un accordo sui tirocinanti.

Le università e i centri di ricerca di entrambi i Paesi intrattengono numerosi contatti e nel 2016 è stato avviato un programma di ricerca congiunto. Su mandato della SERFI, l’Università di San Gallo coordina attualmente la cooperazione nel campo della ricerca tra la Svizzera e i Paesi dell’America Latina.

Borse d’eccellenza della Confederazione Svizzera per ricercatori e artisti stranieri, SEFRI

Giovani professionisti, Segreteria di Stato della migrazione SEM

Leading House per L’America latina (HSG) (en)

Le svizzere e gli svizzeri in Argentina

In Argentina vive la più grande colonia svizzera dell’America latina. In base alla statistica sugli Svizzeri all’estero, alla fine del 2019 in Argentina risiedevano 15'437 cittadini svizzeri. Nel Paese esistono diversi club svizzeri e sono numerosi i gemellaggi tra città e Comuni svizzeri e argentini.

Storia delle relazioni bilaterali

La Svizzera ha un consolato a Buenos Aires dal 1834. In questa città la Confederazione apre nel 1891 la prima rappresentanza diplomatica in Sudamerica. Gli emigranti svizzeri fondano in Argentina numerosi insediamenti, scuole, una camera di commercio e circa 50 associazioni. Migliaia di argentini hanno radici svizzere.

Argentina, Dizionario storico della Svizzera

Documenti Diplomatici Svizzeri, Dodis