Centro consolare regionale Londra

Servizi consolari

In seguito alla pandemia COVID-19, il Centro consolare regionale (CCR) ha dovuto adattare le sue attività.

Gli sportelli del CCR sono aperti nei giorni lavorativi tra le 9:00 e le 12:00 per le procedure che richiedono una presenza fisica, ovvero per i preparativi del matrimonio o per legalizzazioni. Tutte le altre questioni consolari sono trattate via e-mail o per posta. A causa delle circostanze eccezionali, il CCR si trova attualmente ad affrontare un volume elevato di richieste di informazioni. Nonostante gli sforzi del CCR, l'elaborazione della vostra richiesta o dei vostri documenti richiede quindi più tempo.

Se è richiesta la presenza personale, è quindi indispensabile fissare un appuntamento e si prega di contattare tempestivamente il CCR a questo scopo.

Al fine di rispettare le linee guida sulla distanza sociale, solo i visitatori con un appuntamento sono autorizzati ad entrare nei locali dell'Ambasciata.  Per i visitatori negli spazi chiusi dell’Ambasciata l’uso della mascherina è obbligatorio. Ciò per garantire la sicurezza dei clienti e del personale.

Certificato di esistenza in vita per l’AVS Cittadini svizzeri 

In seguito alla pandemia del Covid-19, L’Ufficio centrale di compensazione UCC a Ginevra accetta eccezionalmente i certificati di esistenza in vita compilati e firmati dagli stessi pensionati fino al 31.12.2020. Tale certificato potrà essere inviato unitamente ad una copia del documento d'identità direttamente tramite posta elettronica all’indirizzo seguente: sedmaster@zas.admin.ch.

Per ulteriori domande, potete anche contattare l’UCC telefonicamente: +41 58 461 91 11.

Richiesta di un nuovo passaporto / carta d'identità

Si prega di notare che, considerato il numero molto elevato di domande di documenti d’identità tutt’ora in elaborazione a causa del COVID-19 ci vuole più tempo del solito affinché tali domande vengano elaborate. Le domande sono trattate in ordine di ricezione.

La prenotazione di viaggi senza un passaporto o una carta d'identità validi è a vostro rischio e pericolo.

Brexit: Domande frequenti

L’Ambasciata di Svizzera nel Regno Unito pubblica un elenco contenente molte delle domande frequenti (Frequently Asked Questions, FAQ) poste finora da cittadine e cittadini svizzeri in merito agli sviluppi della Brexit. L’elenco viene regolarmente aggiornato non appena sono disponibili nuove informazioni. L’Ambasciata Svizzera non può fornire informazioni o consulenze vincolanti per i singoli casi. Confidiamo nella vostra comprensione. Alla luce dei negoziati in corso in merito alle future relazioni tra il Regno Unito e l’UE, molte domande riguardanti la futura situazione giuridica potrebbero in questo momento non ancora trovare una risposta certa.

Domande frequenti (en)

Le relazioni tra la Svizzera e il Regno Unito dopo la Brexit

Informazioni più dettagliate possono essere trovate sulla pagina inglese.