Inizio pagina

Comunicato stampa, 10.12.2021

In numerose rappresentanze svizzere all’estero e presso la Centrale del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) a Berna, nel 2022 sono previsti avvicendamenti di personale che si iscrivono nei consueti ritmi di trasferimento e sono frutto delle nomine decise dal Consiglio federale. Le nomine dei e delle capimissione all’estero diventeranno effettive soltanto con il gradimento da parte delle autorità dello Stato ospite.

Nomine

Markus Börlin, attualmente console generale (con il titolo di ambasciatore) a New York, è stato nominato ambasciatore straordinario e plenipotenziario nel Granducato di Lussemburgo, con sede a Lussemburgo.

Hans-Ruedi Bortis, attualmente capomissione a Città del Guatemala, è stato nominato ambasciatore straordinario e plenipotenziario nella Repubblica argentina, con sede a Buenos Aires.

Christoph Burgener, attualmente consigliere del capo della Revisione interna presso la Segreteria generale del DFAE a Berna, è stato nominato ambasciatore straordinario e plenipotenziario nella Repubblica di Cipro, con sede a Nicosia.

Yasmine Chatila Zwahlen, attualmente capomissione (in job sharing) a Canberra, è stata nominata ambasciatrice straordinaria e plenipotenziaria nel Regno dell’Arabia Saudita, con sede a Riad.

Markus Dutly, attualmente capomissione in Lussemburgo, è stato nominato ambasciatore straordinario e plenipotenziario nella Repubblica del Cile, con sede a Santiago del Cile.

Thomas Gass, attualmente vicedirettore (con il titolo di ambasciatore) e capo del Settore Cooperazione Sud della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) a Berna, è stato nominato ambasciatore straordinario e plenipotenziario nella Repubblica socialista del Vietnam, con sede ad Hanoi.

Lukas Gasser, attualmente capomissione ad Amman, è stato nominato ambasciatore straordinario e plenipotenziario nella Repubblica d’Angola e nella Repubblica democratica di São Tomé e Príncipe, con sede a Luanda.

Emilija Georgieva, attualmente capomissione a Zagabria, è stata nominata ambasciatrice straordinaria e plenipotenziaria nel Regno hascemita di Giordania e nella Repubblica dell’Iraq, con sede ad Amman.

Simone Giger, attualmente capo della Divisione Programma globale Migrazione e sviluppo della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) a Berna, è stata nominata ambasciatrice straordinaria e plenipotenziaria nella Repubblica del Ghana, nella Repubblica del Benin e nella Repubblica del Togo, con sede ad Accra.

Ruth Huber, attualmente vicedirettrice (con il titolo di ambasciatrice) e capo del Settore Cooperazione con l’Europa dell’Est della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) a Berna, è stata nominata ambasciatrice straordinaria e plenipotenziaria nella Repubblica d’Albania, con sede a Tirana.

Sonja Hürlimann, attualmente capo supplente della Missione permanente della Svizzera presso l’OMC e l’AELS a Ginevra, è stata nominata ambasciatrice straordinaria e plenipotenziaria nel Principato del Liechtenstein, con sede a Berna. Per l’esercizio della sua nuova funzione di capo supplente della Divisione Europa e di capo della Sezione Relazioni bilaterali presso la Segreteria di Stato del DFAE a Berna le è inoltre stato conferito il titolo di ambasciatrice.

Thomas Oertle, attualmente capo della cooperazione internazionale a Nairobi, è stato nominato ambasciatore straordinario e plenipotenziario presso il Sultanato dell’Oman e la Repubblica dello Yemen, con sede a Mascate.

Olivier Zehnder, attualmente console generale a Shanghai, è stato nominato ambasciatore straordinario e plenipotenziario nella Repubblica d’Indonesia, nella Repubblica Democratica del Timor-Leste e presso l’Associazione delle Nazioni del Sud-Est Asiatico (ASEAN), con sede a Giacarta.


Conferimento del titolo di ambasciatore e ambasciatrice

Jacques Ducrest, attualmente delegato del Consiglio federale per l’Agenda 2030 e capo supplente della Divisione Prosperità e sostenibilità presso la Segreteria di Stato del DFAE a Berna, è stato insignito del titolo di ambasciatore per l’esercizio della sua nuova funzione di capo della Divisione Relazioni internazionali, Segreteria di Stato per la formazione, la ricerca e l’innovazione (SEFRI), presso il Dipartimento federale dell’economia, della formazione e della ricerca (DEFR) a Berna.

Christian Frutiger, attualmente vicedirettore (con il titolo di ambasciatore) e capo del Settore Cooperazione globale della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) a Berna, è stato insignito del titolo di ambasciatore per l’esercizio della sua nuova funzione di vicedirettore e capo del Settore Cooperazione tematica della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) a Berna.

Nicolas Randin, attualmente capo della Divisione Analisi e politica della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) a Berna, è stato insignito del titolo di ambasciatore per l’esercizio della sua nuova funzione di vicedirettore e capo della Divisione Africa subsahariana della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) a Berna.

Nicole Ruder, attualmente capo della cooperazione internazionale a Kiev, è stata insignita del titolo di ambasciatrice per l’esercizio della sua nuova funzione di vicedirettrice e capo della Divisione Affari multilaterali e ONG della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) a Berna. 

Andrea Studer, attualmente capo della Divisione Medio Oriente e Africa del Nord dell’Aiuto umanitario della DSC a Berna e capo supplente del Settore Aiuto umanitario e Corpo svizzero di aiuto umanitario, è stata insignita del titolo di ambasciatrice per l’esercizio della sua nuova funzione di vicedirettrice e capo della Divisione MENA-Europa della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) a Berna.

Arno Wicki, attualmente capomissione a Santiago del Cile, è stato insignito del titolo di ambasciatore per l’esercizio della sua nuova funzione di vicedirettore e capo della Divisione Asia, America Latina e Caraibi della Direzione dello sviluppo e della cooperazione (DSC) a Berna.


Indirizzo per domande:

Comunicazione DFAE
Tel. +41 58 462 31 53
Tel. Servizio stampa +41 58 460 55 55
kommunikation@eda.admin.ch


Editore

Il Consiglio federale
Dipartimento federale degli affari esteri

Ultima modifica 28.01.2022

Contatto

Comunicazione DFAE

Palazzo federale ovest
3003 Berna

Telefono (solo per i giornalisti):
+41 58 460 55 55

Telefono (per tutte le altre richieste):
+41 58 462 31 53