Inizio pagina

Comunicato stampa, 29.06.2022

Presso varie rappresentanze svizzere all’estero e alla Centrale del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE) come anche al Dipartimento federale dell’interno (DFI) è tempo di avvicendamenti di personale, anche per l’entrata in carica di nuovi ambasciatori e ambasciatrici. Questi cambiamenti si iscrivono nei consueti ritmi di trasferimento del DFAE e sono frutto delle nomine decise dal Consiglio federale.

Nomine
Rolf Stalder, attualmente capomissione supplente presso la delegazione OCSE a Parigi, è stato nominato ambasciatore straordinario e plenipotenziario presso la Repubblica del Madagascar, l’Unione delle Comore e la Repubblica delle Isole Seychelles, con sede ad Antananarivo.

Pedro Zwahlen, fino a poco tempo fa capomissione a Canberra, è stato nominato ambasciatore straordinario e plenipotenziario presso il Regno di Thailandia, il Regno di Cambogia e la Repubblica democratica popolare lao, con sede a Bangkok.

Markus Reubi, attualmente capomissione supplente (con il grado di ministro) a Tokyo, è stato nominato delegato del Consiglio federale per l’Agenda 2030 a Berna.

Conferimento del titolo di ambasciatrice/ambasciatore
Sylvain Astier, attualmente delegato per le migrazioni in Nord Africa a Tunisi, è stato insignito del titolo di ambasciatore per l’esercizio della sua nuova funzione di ambasciatore speciale per il Corno d’Africa, con sede a Nairobi.

Cédrine Beney, attualmente incaricata di programma nella Divisione Affari multilaterali del Settore di direzione AU e CSA della DSC a Berna, è stata insignita del titolo di ambasciatrice per l’esercizio della sua nuova funzione di ambasciatrice speciale per la zona del Sahel, con sede a Dakar.

Thomas Gürber, attualmente direttore del Centro per la governance del settore della sicurezza (DCAF) a Ginevra (con il titolo di ambasciatore), è stato insignito del titolo di ambasciatore per l’esercizio della sua nuova funzione di capo della Divisione ONU presso la Segreteria di Stato DFAE.

Adrian Dominik Hauri, attualmente capomissione supplente della rappresentanza permanente della Svizzera presso le Nazioni Unite a New York, è stato insignito del titolo di ambasciatore per l’esercizio della sua funzione durante il seggio della Svizzera nel Consiglio di sicurezza dell’ONU per il periodo 2023-2024.

Gabriel Lüchinger
, attualmente collaboratore personale e consigliere politico e diplomatico del consigliere federale Guy Parmelin presso il DEFR a Berna, è stato insignito del titolo di ambasciatore per l’esercizio della sua nuova funzione di capo della Divisione Sicurezza internazionale presso la Segreteria di Stato DFAE a Berna.

Benjamin Rothen, attualmente capo della sezione Affari internazionali e nazionali dell’Ufficio federale di statistica (UST) presso il DFI a Berna, è stato insignito del titolo di ambasciatore per l’esercizio della sua funzione.


Indirizzo per domande:

Informazioni:
Comunicazione DFAE
Tel. +41 58 462 31 53
Tel. Servizio stampa +41 58 460 55 55
kommunikation@eda.admin.ch


Editore

Il Consiglio federale

Ultima modifica 28.01.2022

Contatto

Comunicazione DFAE

Palazzo federale ovest
3003 Berna

Telefono (solo per i giornalisti):
+41 58 460 55 55

Telefono (per tutte le altre richieste):
+41 58 462 31 53